FALLO ENTRARE

La pazienza è la virtu' dei forti, m se il desiderio è forte e la "fame " è tanta non bisogna mangiare ciò che si desidera...  l'importante è farlo con stile, senza "ingozzarsi" e godendo insieme a chi come noi sogna la stessa appartenenza dell'essere e del divenire ... solo cosi è possibile formare il fiore della vita che racchiude in sè il proprio seme e se ad ospitare la vostra spiritualità è colui che di semi non ne ha, beh allora invitalo a guardare e aiutalo a piantare il suo di seme, cosichè anch’egli potrà imparare a creare della sua realtà, affinchè un giorno potrà oleare l'ingranaggio, ruotandovi nel livello successivo, proporzionato alla propria responsabilità nel giardino dell'eden, dove tutto è possibile se la spiritualità alimenta il cerchio dell'infinito, piacere divino .