LA MATEMATICA DI DIO

Si sa che la matematica è una, ed essa è interconnessa con la geometria o altro .. ma la matematica oltre alle regole universali che impone, ha la grandezza di esprimere ciò che è il tutto ..non mi riferisco alla matematica articolata delle mille regole umane, ma a quella matematica che i mistici come Pitagora, Mosè, Francesco d'Assisi, nonchè Egiziani, Sumeri ecc ecc hanno costruito nel corso del tempo, e dunque quella matematica aritmetica che segue le regole del divino, del battito dell'essere visibile e invisibile, espresso da sempre in un unico concetto "Dio ". Dunque, la matematica è l'espressione massima di Dio, e solo con sè stessi la si può indentificare e rapportare nell'esternazione .

Avrei potuto scegliere di essere un grande autore o un militare nel campo delle telecomunicazioni, o ancor meglio uno show-man, tra esibizioni ed eventi ..sono stato un pioniere dell'entartainement tecnologico e mi è stato offerto di andare a Las Vegas ( vedi cerchio attrazione 417 cm +414secondi canzone +  17 lati Eptadecagono)ecc ecc  .. Ma sin da bambino ho scritto e riscritto nel mio personale diario ciò che osservavo e realizzavo, così piu' calcolavo e piu' comprendevo che tutto ciò era reale… dunque iniziai a calcolare e ricalcolare e privandomi di tanto ho determinato il momento in cui avrei ricominciato a personalizzare ciò che da semplici calcoli mi risultava di dover fare .. sapete quando si dice il destino ! Beh, io mi son detto: è una semplice parola che condiziona il nostro essere. Pertanto ,l’ ho suddivisa in lettere, ed essa è formata da 7 lettere, per cui ho capito che non è la parola in sè a prefissare il nostro essere, ma sono appunto le 7 vibrazioni che essa sprigiona, perchè il 7 è un numero sacro ,come tanti altri, ma per un qualcosa che ci sfugge sin dai tempi passati, esso è identificabile in ogni cosa. Infatti, l’occhio vede 7 colori, l'orecchio ascolta 7 note… poi le combinazioni matematiche sono infinite e maravigliose, ma io da qui ho iniziato a calcolare e finalmente posso pubblicare ciò che fin adesso mi è servito personalmete per meditare, perchè se lo avessi fatto prima, allora l'energia spirituale mia personale si sarebbe unita ad altre forme, e la stessa non mi avrebbe regalato tutto, ma solo un’unica scelta; allora ho preferito raccogliere tutto anzichè l'uno o il due, ed eccomi qui a condividere qualche personale calcolo che vi dimostrerà come, una volta calcolato il vostro essere, esso sarà il vostro Dio, ovvero la vostra vita, perchè la vita è tutto ciò che essa rappresenta, ed è connessa ad una sola regola, che può essere dimostrata solo con la matematica di Dio, altrimenti tutto diventa inspiegabile .

Ho usato la tecnologia senza farmi usare da essa, perchè lì ho trovato la massima forma di comunicazione emozionale, ma ho sempre visto la tecnologia come un mezzo di comunicazione per la sensibilizzazione e l'evoluzione, anzichè come un blocco emotivo interdisciplinare, e allora ho calcolato questo. Pertanto, oggi, sulla base di calcoli matematici, inizio a spiegare e dimostrare che vi è un danno, non calcolabile, generato dal fatto che non si sà piu' comunicare, per una logica aritmetica emozionale, è ciò è dimostrabile solo descrivendomi personalmente nella realtà, non virtualmente, in un concetto ove i miei calcoli mi portano allo svolgimento, con un ragionamento quantistico emozionale .  

Premesso che rappresentare ciò non è semplice, viste le infinite combinazioni matematiche emozionali, dunque ho scelto di realizzare un film documentario a 360° il quale sarà intitolato “The Project” M & M. 

Il documentario stesso prevede lo studio e il lancio di nuovi prodotti e servizi in tutti i settori, e tutti finalizzati al miglioramento e all’evoluzione mentale, aumentandone la concentrazione, nonchè risvegliandone la parte logica ed emozionale.