Trovo devastanti le informazioni contrastanti con le ideologie storiche, scientifiche, spirituali, che girano nel web, e ancora piu' devastante è il modo in cui la mia generazione non riesce a spiegare ciò a sé stessa… Quindi le nuove generazioni non potranno essere armoniose nell'intraprendere il proprio evolvere, proprio come un iniziato non può proseguire il suo percorso di iniziazione senza un maestro; il figlio "new age " deve avere i propri genitori che lo seguono e lo aiutino nell'evoluzione, così da accelerarne il tempo evolutivo, ma restando al passo con la tecnologia. Ciò in quanto lo sviluppo di nuove idee è un percorso difficile e pieno di sacrifici, ma oggi la tecnologia ne velocizza l'evoluzione, a patto che la stessa venga usata correttamente al fine di non incorrere in una involuzione, creando un divario macchine/uomo. Pertanto è fondamentale applicare ad essa  una filosofia etica cibernetica, e da qui prende il via il progetto M.37, promosso dall'associazione Spike M37,  il cui obiettivo principale è quello di far sì che l'uomo sia sempre in grado di usare la tecnologia, senza essere usato da essa .

Ho realizzato questo logo ripercorrendo la mia vita personale, nel raggiungere diversi obbiettivi, i quali mi hanno portato alla realizzazione del mio progetto o meglio del progetto, e per esprimere ciò mi sono basato principalmente sul sapere egiziano, nonchè pitagorico, raffigurando in esso la storia dell'umanità stessa, perchè l'evoluzione è un qualcosa che va tramandato e condiviso .