Ho lavorato sempre nel mio interesse personale, non puntando all'aspetto economico ma al nutrimento del "perchè"; ho colmato tutto il mio vuoto interiore, equilibrandomi con tutti e con tutto. Anni di tecnologia sono stati fondamentali per la comprensione dell'essere; sembra un paradosso ma la tecnologia segue un meccanismo naturale (vede 64 bit) e proprio questa osservazione mi fece passare ore nella tecnologia e nel trasmettere ciò alle nuove generazioni (vedi link); mi portava a continue curiosità e perchè dopo perché, mi hanno fatto tutt'uno col tutto, unendo tecnologia e natura: da qui l'albero della vita denominato il Re . Ho usato sempre la tecnologia per emozionare e insegnare con stupore, riscoprendo e attivando l'interesse di chi osserva e dunque conosce. Pur essendo un grande appassionato di scienze tecnologiche, nel web non ho mai postato i miei prodotti in forma pubblicitaria, ma solo il minimo affinchè esse potessero finanziare il lavoro finale (M37). Nonostante ciò i miei prodotti /servizi sono stati i piu' innovativi a livello europeo e non solo, e ho venduto idee per conto terzi pur di autofinanziarmi, ma non immaginavo ci metessi così tanto tempo. Tuttavia il tempo è stato proporzionato al gran lavoro svolto .Oggi non posso piu' "vendere " le nuove idee/scoperte come in passato, anche se è fondamentale cooperare non solo col privato ma anche col pubblico, perchè le lunghissime ricerche, una volta definite ed approvate, saranno di grandissimo beneficio alle generazioni future e a tutta l'umanità stessa .